Gioacchino Concolino

La pubblicità racconta una storia

Disponibilità: Disponibile

€ 19,00
O

La pubblicità racconta una storia

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Gioacchino Concolino è nato e vive a Catanzaro. Nel corso della vita ha coltivato diversi interessi e svolto più lavori. Per un quindicennio, direttore di cantieri edili; quindi, per la Telecom, occupandosi in un primo tempo di tecnologie delle costruzioni, ha svolto in seguito la funzione di capoarea dei Servizi Generali per la Calabria. È l’attuale vicepresidente dell’Associazione calabrese di filatelia e collezionismo vario. L’amore per la propria città, per le sue tradizioni e per la sua cultura, lo ha portato fin da ragazzo a scoprirla con una macchina fotografica che era per lui la sua compagna di viaggio. Ritraeva angoli e mestieri che la modernità stava cancellando per sempre. Negli anni Settanta, grazie alle sue belle immagini, in concorsi nazionali di fotografia, per due volte consecutive gli è stato conferito il premio di “Migliore Autore Calabrese”. Nel 1980, a Taormina, in un Concorso internazionale di fotografia, ha ottenuto la “Segnalazione di merito”. Questo amore per il “riprendere” le parole e le immagini degli aspetti più trascurati della realtà cittadina catanzarese e regionale calabrese, è proseguito nel tempo facendogli collezionare giornali, documenti, oggetti e cartoline e foto d’epoca di Catanzaro e cartoline di usi e tradizioni di un po’ tutta la Calabria. L’esperienza di tanti anni, acquisita nella rappresentazione di persone e cose della storia locale, gli ha consentito di farsi autore di apprezzati dossier cartacei e filmati tematici sul passato e sul presente dei luoghi dove Concolino è nato e vissuto. Di qui le collezioni cartografiche di diverso impegno illustrativo, conoscitivo e divulgativo; un volume dal titolo Catanzaro in miniatura (2009), per conto della sua Associazione, per la quale ha curato anche i testi e il progetto grafico di altri tre volumi dai quali ha autoprodotto altrettanti docufilm: Catanzaro e il Tram (2010), Catanzaro, la Villa e dintorni (2011), Catanzaro in Divisa (2013). Materiali in larga parte pubblicati ed esposti, in cartaceo e in DVD in diverse mostre: l’ultima delle quali Catanzaro. Passioni e Memorie. Documenti & Immagini (1900-1920), nel Complesso monumentale del San Giovanni di Catanzaro (20 dicembre 2014-28 gennaio 2015). Con titolo analogo, la rivisitazione della figura di un «catanzarese illustre», il tenore Francesco Domenico Costantino (in un volume collettaneo, edito dalla medesima Associazione). Ha collaborato alle cronache della «Gazzetta del Sud» e di «il Quotidiano della Calabria» e curato l’allestimento e la comunicazione delle attività associative nel sito internet http://www.calabriafilatelica.it. La pubblicità racconta una storia è la prima delle possibili “storie” che Concolino ha messo a punto sul tema della pubblicità nei giornali e sui giornali come fonte di una microstoria sui generis. Un work in progress e un effervescente laboratorio della cultura otto-novecentesca di massa, nella Città di Catanzaro e non solo.

Autore Gioacchino Concolino
Anno 2016
ISBN 9788875743208
Pagine 220
Acquista ebook No