Marilea Ortuso

Tele e Ragnatele

Disponibilità: Disponibile

€ 12,00
O

Tele e Ragnatele

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Chi è Meli? Chi è Lea? Un padre ingegnoso, pronto sempre a inventare, un’araba Fenice che riparte continuamente da zero.
La piccola Lea, sua figlia, con il naso spinto sempre all’insù, verso il cielo a sognare, a inseguire le nuvole. Viaggiare, correre sui prati a piedi nudi, disegnare, sono le gioie più grandi che la vita le possa regalare.
Ma ad un certo punto i colori si spengono, i tubetti si perdono, i quadri sbiadiscono.
Restano solo fotografie con i bordi ingialliti a ricomporre la storia familiare.
Tutto quello che è stato, ora, non è più.
L’opera si articola come un intreccio su tre piani narrativi: l’attualità della vita professionale di Lea, frequenti flashback con incursioni nella sua infanzia e la descrizione delle oscurità legate alla progressione della malattia del padre.

Autore Marilea Ortuso
Anno 2016
ISBN 9788875743253
Pagine 138
Acquista ebook No