Corrado Edoardo Mollica

Il sacco del Sud d'Italia

Disponibilità: Disponibile

€ 18,00
O

Il sacco del Sud d'Italia

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Perché in Italia il dominio socioeconomico del Settentrione ai danni del Meridione è accettato con passività, considerato quasi un fatto naturale immodificabile non un prodotto sociale (modificabile) e manca la volontà di mutare i rapporti di forza? Perché il meridionale tradisce la propria storia, sottovaluta le proprie capacità, prova un senso di inferiorità, si auto-identifica in schemi imposti per compiacere? Questo libro prova ad analizzare i perché delle differenze tra il Nord e il Sud, prima e dopo l’“Unità”, dalla morale alla religione, dal “familismo” ai pregiudizi, dai movimenti territoriali al federalismo, dall’assoggettamento all’imperante ideologia Settentrionale alla “collettivizzazione” dei fenomeni delinquenziali.

Autore Corrado Edoardo Mollica
Anno 2018
ISBN 9788875743758
Pagine 238
Acquista ebook No