Eligio Motolese, presentazione di Franco Frangella

Il diario di guerra di Marco Marozzo 1940-1942

Disponibilità: Disponibile

€ 10,00
O

Il diario di guerra di Marco Marozzo 1940-1942

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Un percorso fatto da mille sfaccettature umane ed emotive che fanno del protagonista il simbolo di una gioventù, proiettata in un futuro dove uno spiraglio di luce fa capolino al buio nel tunnel del secondo conflitto mondiale. Ben inserito in un contesto sociale, umano, fatto di tradizioni e di una quotidianità umile, semplice, il racconto mette a confronto due mondi, quello verde, della natura, della campagna e quello blu, del mare, due paesaggi, due sogni che si confondono e liberano la fantasia, la libertà. Questo diario di bordo cosi attento e preciso, è un tuffo nelle strategie militari, quasi riflette il tumulto dell’animo di Marco Marozzo, e nel mare se ne avverte il riverbero che attenua e placa il fragore drammatico delle azioni di guerra. Sono le motivazioni e gli ideali che lo sorreggono e si incarnano nel suo animo e temprano la sua figura e la ingigantiscono. L’ambiente di campagna riflette i valori di una vita legati alla terra, alla famiglia, in cui trovano spazio i passi di una scuola che cerca di sconfiggere l’analfabetismo imperante e illumina una gioventù, piena di tanti sogni, in cui tutto è incerto, il futuro, la vita stessa, ma serpeggia la Speranza, sostenuta dalla Fede, in un mondo senza guerra. Il fragore e i colori scuri sono attenuati e resi più dolci proprio dal desiderio e dalla speranza del focolare domestico, in cui la mamma e la promessa sposa aspettano il suo ritorno.

Autore Eligio Motolese, presentazione di Franco Frangella
Anno 2017
ISBN 9788875743420
Pagine 126
Acquista ebook No