Franca e Mario Zangari Del Prato

Emozioni, nostalgia, profumi di terra natia

Disponibilità: Disponibile

€ 14,00
O

Emozioni, nostalgia, profumi di terra natia

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

I coniugi Franca Ferro e Mario Zangari Del Prato, professionisti in pensione, appartengono a quella buona razza di scrittori che, forti di una valida preparazione culturale classica, riescono, senza ombra di esibizionismo, ad esprimere, quasi come una missione, quel che sentono nell’animo, verso una società, eticamente in declino da decenni! Ancora giovanetti ebbero, entrambi, l’opportunità di impostare e far crescere il loro, sobriamente misurato, sistema di vita, maturando il pensiero a contatto di veri maestri dello scrivere; tanto da divenire loro stessi maestri nel maneggiare la penna: usano la nostra lingua, con arte e come si conviene a chi si è nutrito di larghi studi umanistici! Dalla loro anima calabrese sgorgano, quindi, pensieri profondi e sani sentimenti di idealità e di amore, verso la natura ed il luogo natio, che sono propri dei poeti veri! sanno, cioè, tramutare, con delicata dolcezza, questi valori, densi di pensiero, in versi vibranti di musicalità e di squisita fattura. E siccome a far vera poesia si è sempre in due – il poeta che crea e scrive, e colui che legge, poi, o ascolta e ricrea col pensiero e con la fantasia – questi miei amici di Spadola dialogano, piacevolmente, col lettore, nei loro versi, ispirati dall’anima, ricca di fede e sprizzante bellezza e splendore di verità, anche quando, a volte, le rime appaiono so use di a ascinante mestizia. Anzi, pro- prio allora, a ora, come luce particolare, il vero sentimento religioso che, per ricompensa, le nobilita di una espressione più che umana! Nel corso della loro vita, irreprensibile nelle idee pedagogiche e che esaltano le virtù morali, rimasero fedeli a quei grandi ideali, che costituiscono il patrimonio quali cante dell’umana personalità civile e letteraria. E, attraverso la loro poesia – quale manifestazione di impeti o di prostrazioni – si può facilmente capire il loro animo nobile: è spontaneo, infatti, palpitare e gioire con loro, nei felici voli poetici, se intesi come superamento delle a izioni che il quotidiano, spesso, impietosamente, ci propina. La loro poesia, quindi, sulla quale bisogna seriamente riflettere e meditare, rispecchia la vita con le sue luci e le sue ombre, le gioie ed i dolori, i sogni e le necessità; rispecchia l’uomo e la società, così come sono nella realtà; rispecchia l’amore, cantato con nobiltà di pensiero e soavità di rime musicali, che hanno la vigoria della giovinezza ed il fascino canoro dell’usignolo! l’amore, soprattutto, è presentato sempre, quale tenero e sublime sentimento umano e ...sacro, così come appare all’occhio sano del normale lettore attento! È utile, quindi, non solo leggere, ma, soprattutto, riflettere e meditare su questi preziosi pensieri! Dr. Francesco Pregoni
Autore Franca e Mario Zangari Del Prato
Anno 2016
ISBN 9788875743345
Pagine 134
Acquista ebook No